Telegram
Telegram

Lotta alla droga: fermato pusher punto di riferimento dello spaccio

Colpo dei Carabinieri di Orzinuovi, coadiuvati dai colleghi di Romano di Lombardia, nell’ambito della lotta allo spaccio di droga. Gli agenti bresciani e quelli bergamaschi hanno infatti fermato ed arrestato nei giorni scorsi uno dei principali tramiti del traffico illecito di stupefacenti nelle provincie di Brescia e Bergamo. Si tratta di un 37enne fermato dopo un inseguimento in macchina il quale ha portato anche all’innesco di un incidente stradale per fortuna senza conseguenze. Il fermo dell’uomo è avvenuto a Calcio, nella bergamasca. Nella sua vettura il pusher aveva con se 30 grammi di cocaina e due di hashish, mentre addosso aveva gli sono state trovate delle chiavi legate a un appartamento di Torre Pallavicina. Quindi le forze dell’ordine hanno perquisito la sua abitazione sono stati rinvenuti numerosi dosi di droga: in totale 64 chili tra cocaina e hashish e 52 mila euro in contanti ritenuti proventi dell’attività di spaccio. Con lui è stato fermato anche un 31enne in procinto di acquistare della sostanza stupefacente. Per quest’ultimo il giudice ha imposto l’obbligo di firma mentre per lo spacciatore si sono aperte le porte del carcere. I Carabinieri ora indagano attraverso il suo cellulare per risalire al traffico di droga.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!