Telegram
Telegram

“Stai connesso con la testa” è il nuovo progetto lanciato dalla Polizia di Stato in collaborazione con la Questura di Brescia per promuovere l’educazione all’uso del web rivolto specialmente agli utenti più piccoli.

Il progetto arriva proprio in questo momento di quarantena, quando tutti siamo obbligati a restare tutto il giorno in casa e spesso internet resta l’unico modo per scappare idealmente in un altro mondo, purtroppo non privo di insidie.

Nella serie di contenuti multimediali che verranno pubblicati il mercoledì nella sezione “Gioca con a Polizia!” sul sito della Polizia di Stato, si parlerà di rispetto delle regole, amicizia, solidarietà, internet, sicurezza e molto altro ancora. I protagonisti saranno i super eroi della legalità Vis, Musa e Lampo, già noti a molti ragazzi grazie all’iniziativa “Il mio diario”, giunta ormai alla sesta edizione.

“Ciao! io sono Internet” è il primo video rivolto ai bambini ed inserito nell’ambito dell’educazione all’uso del web con l’aiuto di un giovane grafico-fumettista Alessandro Tira e del poliziotto-scrittore Domenico Geracitano.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteMascherine a € 0,50. Prezzo troppo basso? Ma prima dell’emergenza costavano € 0.30
Articolo successivoPrimo maggio: a Brescia autobus fino alle 12.30