Strage Piazza Loggia, Del Bono: “Brescia non ha mai chiesto vendetta, solo verità”
Telegram
Telegram

“Brescia non ha mai chiesto vendetta per al strage di piazza della Loggia ma verità storica”.

Lo ha detto il Sindaco, Emilio Del Bono presentando le iniziative organizzate per il 28 maggio 2022.

“Ormai è stato accertato, la matrice è fascista, quella che ha cercato di far deragliare il nostro Paese negli anni 60 e 70. E nloi abbiamo avuto pericoli reali, siamo stati una città con una forte componente neo fascista”

” Ma Brescia – ha proseguito il Sindaco ai microfoni di Èlive – è una città che ha seminato cultura democratica e l’ha fatto di generazione in generazione, ragazzi e bambini nel corso degli anni hanno capito che cosa è il 28 maggio, hanno imparato a capire ceh la democrazia è pazienza e sforzo del confronto, hanno capito che la violenza è una scorciatoia inaccettabile… Tanta roba – ha concluso Del Bono”

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSabato a Rezzato l’ultimo saluto a Matteo Attianese
Articolo successivoBrescia Calcio, per Corini infermeria piena