Telegram
Telegram

Talat Chaudhry Doga, il cittadino italiano di origine pakistana di 43 anni, potrà essere eletto nel Consiglio di quartiere di via Cremona. L’uomo era stato sospeso dopo che era spuntata una vecchia fotografia, del 2013, che lo ritraeva mentre teneva tra le mani un fucile Kalashnikov Ak-47.

La commissione comunale, riunitasi nella serata di giovedì, dopo una verifica con la Questura, la Prefettura e del Tribunale, ha emesso il verdetto favorevole alla presenza di Talat Chaudhry Doga nelle liste elettorali. L’uomo si era sempre difeso raccontando che la foto era stata scattata durante una cerimonia matrimoniale in Pakistan, dove non è così raro detenere armi di quel genere.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePaspardo sotto shock: sindaco in manette per turbativa d’asta
Articolo successivoDue bracconieri fermati per aver ucciso una femmina di capriolo