Telegram
Telegram

Tari: il Comune di Brescia ha fatto sapere che tutte le scadenze sono rimandate al 31 maggio. In questo periodo di difficoltà per tutti, erano iniziate ad arrivare nelle abitazioni dei bresciani gli avvisi di accertamento per la Tari.

Il Comune ha comunicato che gli avvisi erano stati spediti in tempi non sospetti (le prime settimane di febbraio) quindi prima che venissero varate le stringenti norme per l’emergenza.

“Non c’è quindi alcuna urgenza di provvedere né al pagamento né a eventuali contestazioni” hanno comunicato da Palazzo Loggia.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!