Telegram
Telegram

Era riuscito a portare fuori dall’azienda produttrice ben 166 cerchi in lega per auto, nascondendoli in un campo limitrofo per poi riuscire a caricarli e portarli via più comodamente. Peccato che proprio in quel momento sono arrivati i Carabinieri che lo hanno arrestato in flagrante.

Il tutto è accaduto a Ghedi e a finire in manette è stato un 37enne polacco. Una volta giunti sul posto i Militari hanno trovato l’uomo intento a trasportare all’esterno della ditta quanti più cerchioni possibili. Colto sul fatto, l’uomo non ha potuto giustificarsi anche perché in suo possesso aveva anche le tronchesine utilizzate per aprirsi un varco nella rete perimetrale.

Come detto erano 166 i cerchi in lega già trafugati dall’uomo e subito restituiti dai Carabinieri. I modelli rubati erano per auto di lusso come Bmw e Porsche per un valore totale che si aggira attorno ai 50mila euro.

Telegram
Telegram

Il giorno successivo è stato convalidato l’arresto e il Giudice lo ha condannato alla pena – sospesa – di un anno e quattro meni di reclusione e 300 € di multa.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid-19, altri 15 morti nel bresciano negli ultimi 12 giorni
Articolo successivo“Luoghi storici della salute” del Fai, un voto per la Quadreria del Civile