Telegram

Ha tentato di vendere on line, sotto falso nome, al prezzo allettante di 500,00 euro la bicicletta rubata meno di 24 ore prima ma all’appuntamento, come acquirenti, si sono presentati due carabinieri della Stazione Sant’Eustacchio.

I militari hanno quindi sequestrato la bicicletta e l’hanno restituita al legittimo proprietario.

Nei guai è finito un 35enne italiano, già con precedenti. È stato denunciato in stato di libertà per ricettazione

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!