“C’è la firma dei ministri Salvini e Giorgetti sul decreto ministeriale che destinerà ai Comuni italiani ben 5 miliardi, relativi al ristoro degli oneri per il trasporto pubblico locale”.

L’annuncio è di Stefano Borghesi, senatore della Lega.

“Sono in arrivo risorse preziose per i nostri enti locali, – prosegue Borghesi in una nota- che corrispondono a circa l’80% dell’apposito Fondo nazionale per il concorso dello Stato al Tpl. Andranno a coprire le spese correnti per servizio pubblico locale e regionale delle regioni a statuto ordinario”.

“Ennesima dimostrazione – conclude il senatore leghista- di pragmatismo, concretezza e attenzione ai territori da parte della Lega, che passa ancora una volta dalle parole ai fatti”.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: esportazioni di pickup aumentano del 65% nel 2022
Articolo successivoPapa Francesco: “L’omosessualità non è un reato”