Telegram

Tre arresti e un chilo e mezzo di cocaina sequestrato. Questo l’esito dell’operazione antidroga dei Carabinieri della Compagnia di Breno che nei giorni scorsi hanno smantellato un traffico di stupefacenti che riguardava Brescia e la Vallecamonica.

A finire in manette due uomini di origini albanesi di 37 e 26 anni e una donna di 25 nata in Bielorussa. Le indagini sono partite proprio dal 26enne che solitamente consegnava droga a Darfo e in altri comuni della bassa valle.

Nei giorni scorsi le forze dell’ordine hanno bloccato l’uomo mentre faceva ritorno a casa e a bordo dell’auto hanno trovato 500 grammi di cocaina nascosti nel cruscotto. Approfondendo le indagini i Carabinieri hanno identificato anche gli altri due coinvolti, intercettati poco tempo dopo a Brescia a bordo di una Ford Focus.

Telegram

Nel bagagliaio i militari hanno trovato un sacchetto con mezzo chilo di cocaina e e la restante parte è stata sequestrata nella loro abitazione. Immediato l’arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il Giudice ha applicato la custodia cautelare solo nei confronti dei due uomini albanesi.

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!