Telegram

Trema la terra nel Bresciano. Due scosse di terremoto sono state avvertite in poco meno di tre ore. Le due scosse si sono verificate nella serata di domenica interessando la zona dell’Ovest Bresciano. Il primo riscontrato dai sismografi è stato avvertito alle 21.27: le apparecchiature dell’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa di magnitudo 2.6 con epicentro ad Urago d’Oglio ad una profondità di 10 km. La seconda scossa invece si è avvertita a pochissimi chilometri di distanza: l’epicentro rilevato dagli strumenti a Pumenengo, in territorio di Bergamo. Nel raggio più ristretto, ricadono i comuni bresciani di Rudiano, Roccafranca e appunto di Urago d’Oglio. Anche in questo caso si è trattato di una scossa di lieve identità con una magnitudo pari a 2,5.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!