Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Truffa dello specchietto: due pregiudicati in manette

Due persone pregiudicate sono state arrestate e condotte in carcere dopo essere state giudicate colpevoli dal Tribunale di Cremona. La custodia cautelare è scattata dopo aver accertato le accuse a carico dei due per l’ormai famigerata “truffa dello specchietto”. L’indagine è scattata dopo la denuncia di un 34 enne di Orzinuovi che, fermato in auto con la scusa di aver rotto lo specchietto è stato aggirato e derubato. I fatti raccontano che il 34 enne dopo una breve trattativa è stato fatto salire in macchina dai due pregiudicati per condurlo al più vicino bancomat di Soncino per il prelevamento dei contati utili a pagare il presunto danno effettuato. Il giovane, accortosi della truffa, ha prelevato solamente 30 euro in contanti con i due malviventi a derubarlo così del portafogli. L’accaduto è stato prontamente segnalato ai Carabinieri i quali si sono immediatamente messi sulle tracce dei due truffatori. Già conosciuti alle forze dell’ordine i due malviventi sono stati fermati e arrestati. Si tratta di un 28 enne ed un 34 enne. Per il primo sono scattati gli arresti domiciliari mentre per il secondo si sono aperte le porte del carcere.

 

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | Europalive srl | P.Iva 11855291008 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy