Una pedalata educativa come alternativa al carcere minorile
Telegram

È partita questa mattina da Villanuova sul Clisi la pedalata educativa organizzata dall’associazione Area e rivolta ai giovani posti in regime di “messa in prova” da parte del Tribunale di Brescia.

151 chilometri fra valli, laghi e montagne sulle piste ciclabili della Valle Sabbia. I veri protagonisti, però, sono i cinque giovani dai 16 ai 18 anni che hanno inforcato le loro bici in questo viaggio dalle implicazioni non indifferenti.

Durante questo tragitto, geografico e umano, i ragazzi sono stati accompagnanti da un’equipe multidisciplinare composta da un educatore (Corrado Bontempi), uno psicoterapeuta (Stefano Mauroner) e il filmaker Andrea Panni.

Telegram

Questo il programma:

  • PRIMO GIORNO 25.08.2020
    Villanuova s/C – Ponte Caffaro – 39 km
    Partenza da Villanuova con imbocco della ciclabile fino a Barghe, toccando Roè Volciano, Vobarno e Sabbio Chiese.
    Da Barghe si percorre la strada statale fino a Nozza di Vestone, imbocco della ciclabile che attraversa il percorso vita
    fino a Lavenone. Da Lavenone strada statale fino a Ponte Caffaro, passando per Idro e Anfo.
  • SECONDO GIORNO 26.08.2020
    Ponte Caffaro-Pieve di Ledro – 26 km
    Partenza da Ponte Caffaro, passaggio da Baitoni per imboccare la ciclabile fino a Storo. Salita passando da Tiarno e
    Bezzecca fino a Pieve di Ledro.
  • TERZO GIORNO 27.08.2020
    Pieve di Ledro-Lavenone – 40 km
    Partenza da Pieve di Ledro con discesa a Storo percorrendo a ritroso il tragitto del giorno precedente fino a Ponte
    Caffaro e Lavenone.
  • QUARTO GIORNO 28.08.2020
    Lavenone-Villanuova s/C – 46 km
    Partenza da Lavenone, salita impegnativa attraverso le frazioni Presegno e Bisenzio. Discesa a Ono Degnoe arrivo a
    Vestone passando da Levrange- A Barghe imbocco della ciclabile fino a Villanuova s/C.
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!