Telegram
Telegram

Un’altra vittima sulla strada. Un’altra croce a far versare lacrime di dolore. A perdere la vita in un incidente tra un automobile ed una moto questa volta è stato Paolo Coccoli, meccanico di 37 anni di originario di Borgosatollo, marito e padre di una bimba di soli due anni. L’uomo era in sella alla sua kawasaki quando si è scontrato violentemente con una vettura. Il sinistro si è verificato mercoledì sera poco dopo le 19 in via Monte Pasubio al confine tra Castenedolo e Borgosatollo. Paolo Coccoli era appena uscito dalla sua azienda quando si è scontrato con l’automobile. Un volo tremendo sull’asfalto quello del 37enne. Il 112 ha inviato sul luogo dello schianto un’autoambulanza dei volontari di Mazzano. Lungo il tragitto verso la Poliambulanza le condizioni del 37enne sembravano essersi stabilizzate, non appena Paolo Coccoli ha varcato l’ingresso del pronto soccorso il suo cuore ha smesso di battere. La notizia della sua morte ha lasciato incredulità e dolore tra amici e parenti. Il meccanico di Borgosatollo era conosciuto e stimato. Uno sportivo amante della box. La sua passione per i motori era diventata un lavoro. Purtroppo in sella alla sua amata motocicletta Paolo Coccoli ha trovato la morte.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSciopero Trenord il 7 giugno, treni fermi dalle 9 alle 17
Articolo successivoOrdine degli Avvocati: il nuovo presidente è Fausto Pelizzari