Telegram

“È troppo presto per trarre dei giudizi definitivi sulla variante Omicron del coronavirus: è giusto essere preoccupati ma sarebbe sbagliato trarre delle conseguenze che oggi non hanno alcuna evidenza scientifica”.

E’ questo il pensiero del ministro della Salute, Roberto Speranza, secondo cui “la variante è stata scoperta per la prima volta l’11 novembre, sarebbe singolare avere tutte le soluzioni e risposte ora. Questa variante va studiata e approfondita”, ha detto ancora definendo molto positiva la decisione raggiunta all’unanimità dai 27 Paesi Ue di disporre misure forti quali il blocco dei voli e il divieto di ingresso dai Paesi dell’Africa australe.

“Non affrettiamo conclusioni che non sono non alla nostra portata, la comunità scientifica mondiale è al lavoro, io ho molta fiducia nei nostri scienziati. È giusto essere preoccupati e prendere misure precauzionali, sarebbe sbagliato trarre conseguenze che oggi non hanno evidenza scientifica”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIn Lombardia positività oltre il 2%, a Brescia 284 contagi
Articolo successivoSiNAPPe – Provincia, trovato l’accordo: proroga e ricerca di una nuova struttura