Image default
Cronaca Notizie

Vendemmia 2019: calo del 25% rispetto lo scorso anno, ma maggiore qualità dei vini

L’arrivo del maltempo ha chiuso la vendemmia 2019 in Lombardia con un taglio della produzione di circa il 25% rispetto lo scorso anno. Questo significa una bottiglia di vino in meno su quattro, ma con una qualità ottima.

Il dato emerge da un primo bilancio effettuato dalla Coldiretti Lombardia. A influire sull’andamento stagionale quanto pare, sono stati sia il freddo del mese di maggio e le grandinate che hanno colpito a macchia di leopardo, che il calo produttivo fisiologico verificatosi dopo annate abbondanti come quella del 2018.

La buona notizia è che il clima favorevole di inizio estate, ha esaltato la maturazione dei grappoli, dando vita a una vendemmia 2019 di elevata qualità. In Lombardia ci sono oltre 20mila ettari di vigneto, le province più vocate all’alta qualità sono Pavia, con più di 12500 ettari; e Brescia, con oltre 6800 ettari.

Si tratta di un patrimonio di cultura, conoscenza e biodiversità sempre più apprezzato anche a livello internazionale – spiega Coldiretti Lombardia – visto che l’export delle etichette lombarde nel mondo ha raggiunto il record di circa 271 milioni di euro all’anno.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | 16MEDIA srl | P.Iva 04045290980 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy