Telegram
Telegram

Questa mattina la Compagnia Carabinieri di Verolanuova, al termine di articolata attività di indagine, ha eseguito un’ Ordinanza Applicativa di Misura Cautelare emessa dal GIP del Tribunale per i Minorenni di Brescia, su richiesta della locale Procura per i Minorenni, nei confronti di quattro minori tra i 16 e i 17 anni, ritenuti responsabili a vario di titolo di rapina e tentata rapina aggravata in concorso nonché di lesioni personali.

Per uno dei ragazzi è stata disposta la custodia in carcere mentre per gli altri tre il collocamento in comunità. I quattro minorenni si sono resi protagonisti, anche in passato, di episodi di bullismo ed intemperanze. Questa volta sono andati oltre con l’aggressione nei confronti di un 25enne (ferito con 15 giorni di prognosi) ed una rapina all’interno di una pizzeria.

Al rifiuto del pizzaiolo di servirgli gratuitamente delle pizze lo percuotevano sottraendogli l’ incasso e il telefono cellulare. Tutti sono stati ritenuti a vario titolo responsabili della rapina alla pizzeria, mentre uno solo, italiano, è stato ritenuto responsabile anche della rapina ai danni del 25enne. Nei prossimi giorni sono attesi gli interrogatori da parte del Tribunale per i minorenni.

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTrieste crocevia delle decisioni di mercato per la Germani Basket Brescia
Articolo successivoConcesio: detenzione e spaccio, in arresto italiano di 22 anni