Telegram

Tempo una ripulita più che mai necessaria per le torbiere del Sebino. È partito in questi giorni il progetto di miglioramento ecologico il cui obiettivo è quello di ripristinare due canali di collegamento fra la zona delle Lame e quella delle Lamette.

La riapertura dovrebbe permettere un miglior ricircolo delle acque, favorendo di conseguenza la migrazione della fauna ittica per la riproduzione.

Nel tempo, i canali, hanno subito il progressivo e naturale fenomeno dell’interrimento: questo ha causato un parziale isolamento dell’area delle Lamette dal lago, oltre che la diminuzione della capacità di ricircolo delle acque portando a un peggioramento progressivo della qualità ambientale del sito.

Telegram

Parallelamente si sta provvedendo anche alla raccolta dei rifiuti plastici e non solo, che nel tempo sono stati portati dal vento e dalle correnti all’interno del canneto, lungo le sponde lacuali.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBollette, batosta per il Comune: da 7 milioni e mezzo a 15
Articolo successivoLa 1000 Miglia si fa in cinque per l’edizione 2023