Telegram

Sono stati affidati i lavori di manutenzione straordinaria e di ripristino strutturale del sovrappasso di via Volturno. L’intervento verrà eseguito dal Raggruppamento Temporaneo di Professionisti composto da Sist – Studio di Ingegneria Strutturale Organte e Bortot e da studio Esse I.A. Ingegneria e avrà un costo di circa 136mila euro.

La redazione della progettazione definitiva dovrà avvenire entro fine dicembre 2022 mentre quella esecutiva entro la fine di febbraio 2023, dopo aver acquisito alcuni pareri obbligatori tra cui quello della Soprintendenza.

A valle della fase progettuale partirà l’iter per l’individuazione della ditta che si aggiudicherà l’esecuzione dei lavori.
L’intervento di ripristino verrà affrontato nella sua globalità, sia cioè da un punto di vista tecnico strutturale sia sotto l’aspetto dell’impatto paesaggistico, considerato che la struttura è situata in una zona sottoposta a vincolo. La nuova porzione di ponte garantirà una continuità visiva, tipologica e realizzativa con la parte conservata.

Telegram

“L’Amministrazione comunale ha ritenuto necessario affidare la realizzazione di queste opere a una ditta esterna per la grande specializzazione tecnica richiesta e la necessità di rispettare le tempistiche previste – fanno sapere dalla Loggia – I professionisti individuati presentano una comprovata esperienza in materia e le necessarie abilitazioni”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSant’Agata ha bisogno di aiuto, scatta il crowdfunding
Articolo successivo“Il primo giorno in Parlamento”. Èlive a Roma con i parlamentari bresciani