Telegram
Telegram

Un semplice controllo al posto di blocco, a bordo dell’automobile una famiglia formata da pare, madre e il giovane figlioletto. L’attenzione dei Carabinieri di Gardone Val Trompia però, è stata subito attirata dallo strano comportamento della coppia stranamente tesa per un normale controllo di routine.

Da qui la decisione di approfondire la questione ed è bastata una rapida perquisizione del mezzo per rinvenire un involucro ben sigillato nel quale c’erano 300 grammi di cocaina non ancora tagliata. Le verifiche si sono quindi spostate nell’abitazione di Polaveno, dove questa coppia di origine marocchina ha la residenza. Anche lì i militari hanno scoperto altri 25 grammi di polvere bianca.

Il quantitativo complessivo avrebbe fruttato almeno un migliaio di dosi da poter essere spacciate sul mercato locale, dove a quanto pare, anche alla luce dei recenti sequestri effettuati dai militari della Compagnia di Gardone Val Trompia, la richiesta è sempre molto alta.

Telegram
Telegram

Per entrambi è scattato l’arresto con detenzione ai domiciliari. Successivamente il giudice ha confermato la misura e la donna, che era incensurata, è stata rimessa in libertà.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIss: “Meno 96% rischio di morte e ricovero in terapia intensiva per persone vaccinate”
Articolo successivoAsst Garda, ecco Alparone: “Faremo molto bene”