Telegram

Sono 411 i casi di maltrattamenti in famiglia e 255 gli atti persecutori nel bresciano nel corso del 2022. 

Alla vigilia della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Polizia di Stato ha snocciolato i dati relativi alla nostra provincia.

82 sono state le segnalazioni ricevute dalla Polizia a Brescia nel 2022 che hanno portato all’emissione di 7 ammonimenti per atti persecutori e 4 d’iniziativa per violenza domestica.

Telegram

Importante ricordare che per “atti persecutori” si intendono quei comportamenti dello “stalker” che porta alla modifica degli abitudini di vita della vittima. 

Sono stati, invece, 2 i casi che hanno portato, successivamente all’emissione dell’ammonimento e sulla base di quest’ultimo come aggravante, all’arresto in flagranza di soggetti già ammoniti.

Una delle novità, fondamentali nella prevenzione della violenza di genere, riguarda la piattaforma Scudo, una banca dati nella quale confluiscono tutti i dati relativi agli interventi specifici sul territorio operati da Polizia e Carabinieri.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: Hubei e nazioni nordiche cercano maggiori legami economici
Articolo successivoCina: record di permanenza nello spazio del taikonauta Chen Dong