Vittorio Brumotti (Striscia la Notizia) aggredito in via Rizzo a Brescia
Telegram

Voleva fare un reportage sullo spaccio in via Rizzo a Brescia ma è stato aggredito. È stato disarcionato dalla sua bicicletta e ne è nata una collutazione con conseguente intervento della Polizia con alcune Volanti. Nessuno è rimasto ferito.

L’inviato è Vittorio Brumotti, ciclista, campione di bike trial ma anche conduttore televisivo noto per le sue inchieste sulle zone dello spaccio di droga in Italia e i reportage a “Striscia la Notizia”. Nelle immagini lo vedete in camicia a scacchi rossa e nera.
Di via Rizzo e dell’esasperazione dei residenti ce ne eravamo occupati anche noi a maggio (leggi qui) e poi a settembre (leggi qui) con l’esasperazione dei residenti e nelle ultime settimane anche Bresciaoggi con gli articoli a firma di Alberto Banzola

Gli abitanti della zona da mesi sono esasperati da una situazione che sembra non trovare soluzione. Si sono appellati al Questore, al Prefetto, al Sindaco della città, Del Bono ma fino ad ora nulla è cambiato.
Decine di nord africani ogni giorno bivaccano sulle panchine di via Rizzo rendendo di fatto impossibile per gli abitanti usufruire delle panchine del piccolo parco e soprattutto generando un grave senso di insicurezza per gli abitanti degli appartamenti della zona.

Telegram

Come è accaduto oggi con Vittorio Brumotti è assolutamente “sconsigliato” avvicinarsi fare immagini, foto, domande in quanto ne va della propria incolumità fisica.

Ci auguriamo che, anche dopo questa vicenda, la situazione di via Rizzo torni al centro dell’attenzione di Prefettura, Questura e Comune di Brescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!