Telegram
Telegram

Il primario e direttore della terapia intensiva del San Raffaele di Milano, Alberto Zangrillo, in merito al coronavirus ha sottolineato: “Oggi è il 31 maggio e circa un mese fa sentivamo epidemiologi di temere grandemente per fine mese-inizio giugno una nuova ondata, e chissà quanti posti di terapia intensiva da occupare.

In realtà, dal punto di vista clinico, il virus non esiste più. Questo”, ha aggiunto Zangrillo intervenendo a “Mezz’ora in più” su Rai3, “lo dice l’università Vita e Salute San Raffaele, lo dice uno studio fatto dal direttore dell’Istituto di virologia Clementi, lo dice il professor Silvestri della Emory University di Atlanta”.

(Rin) © Agenzia Nova – Riproduzione riservata

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIl centro migranti di Collebeato di nuovo nel mirino. Questa volta spari contro la struttura
Articolo successivo“Perchè chi manifesta può trasgredire qualsiasi regola anti-contagio e chi lavora no? E deve spendere migliaia di euro di adeguamenti ?”