Telegram
Telegram

Negli ultimi anni i controlli delle forze dell’ordine a Ferragosto hanno fatti rima con rispetto delle norme anti-covid. Oggi che quelle norme non ci sono più, non manca comunque il controllo del territorio da parte dei Carabinieri del comando provinciale di Brescia.

In particolare, durante questo lungo fine settimana festivo, i militari delle 7 compagnie e delle 81 stazioni bresciane si concentreranno sulle località a maggior vocazione turistica e dove è più importante l’aggregazione. Senza per questo tralasciare i centri isolati e meno frequentati.

Il comando fa inoltre sapere che in questi giorni non mancheranno verifiche specifiche attraverso il personale del Nucleo Carabinieri Antisofisticazione e Sanità e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro. Massima attenzione poi sui laghi con una motovedetta per il Sebino e un elicottero per il Benaco, così come per i monti grazie ai Forestali.

Telegram
Telegram

L’attività sulla citta di Brescia sarà assicurata da pattuglie h 24 del Nucleo Radiomobile, da poco dotato di due motociclette Yamaha Tracer 9, e da equipaggi dellee aliquote di primo intervento dell’Arma.

Proprio dal 14 agosto i comando vedrà l’arrivo di ben 96 Carabinieri che da poco hanno concluso il ciclo formativo. Forze fresche destinate alla terra bresciana e che verranno assegnate alle varie stazioni sparse per la provincia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFontana: “Resto in regione, non mi candido alle politiche”
Articolo successivoCovid, meno di mille ricoveri in Lombardia