Telegram

Si è spento a 70 anni dopo una battaglia con la malattia durata un anno e mezzo. Lutto a Castegna e non soltanto per la morte dell’ex sindaco Giuseppe Orizio, persona da sempre attiva anche nel mondo sindacale dove ricopriva la carica di segretario dei pensionati Cisl.

Nato a Brescia nel marzo 1950, Orizio aveva iniziato a lavorare in banca nel 1972 impegnandosi subito anche nel mondo sindacale con l’ingresso nella Fiba Cisl. Delegato aziendale, componente del direttivo, è stato segretario generale della categoria prima a Brescia e poi a livello regionale, con un’esperienza sulla formazione e la comunicazione anche a livello nazionale.

Nel 2004 il suo impegno politico si è fatto anche insituzionale con l’elezione a Sindaco di Castegnato, carica che ricoprirà per due mandati. Successivamente è stato chiamato a far parte della Segreteria provinciale della Fnp Cisl, divenendone segretario generale il 31 maggio 2018.

Telegram

“La scomparsa di Orizio – ha scritto il segretario provinciale Alberto Pluda dandone notizia all’organizzazione – è motivo di grande tristezza per tutti noi della Cisl. Perdiamo un collega che aveva come segno distintivo l’entusiasmo, la capacità di trasmettere una costante voglia di fare, di capire, di agire contro le ingiustizie, di essere costruttore di un futuro migliore. Amava il suo lavoro perché attraverso di esso poteva concretamente intervenire a tutela delle persone che affidavano alla Cisl il compito di rappresentarne interessi e aspirazioni sociali. Era un sindacalista competente e appassionato: in qualsiasi incontro, formale o informale che fosse, e indipendentemente dal fatto che si fosse più meno d’accordo, il confronto con lui era sempre utile, sempre costruttivo. Ci mancheranno la sua esperienza e la sua umanità, un lascito che ci stimola ad essere sempre più attenti ai bisogni dei lavoratori e a farci carico delle fragilità, specie quelle degli anziani, che tanto gli sono state a cuore nell’ultima parte della sua attività sindacale”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!