Telegram

E’ un AN Brescia di ferro quella vista contro il Ferencvaros, ma nonostante la grande prova degli uomini di Bovo, alla Komjadi finisce 8-8. Come a Barcellona, questa sera però il rammarico è più grande e decisamente più amaro. Il gol a un secondo dalla fine di Mitrovic regala ai padroni di casa un pareggio immeritato e un grave errore del tavolo di giuria, con i giudici rei di aver fermato il tempo su una chiamata arbitrale.

Il primo parziale l’AN lo inizia alla grande. Nonostante lo svantaggio con un gol siglato da Younger, il Brescia reagisce piazzando un uno due Presciutti-Figlioli che porta gli ospiti in vantaggio. E’ il preludio per quella che sarebbe stata poi una grande partita.

Nel secondo quarto le due squadre alzano il ritmo e il Ferencvaros sfrutta qualche incertezza dell’AN in difesa provando anche parecchi tiri da fuori. Brescia però non rimane a guardare e accelera le operazioni in attacco. I movimenti senza palla cominciano poi a diventare importanti in attacco e l’AN riesce spesso a smarcarsi, anche se i gol arrivano quasi sempre da fuori.

Telegram
Telegram

Terzo e quarto periodo. Del Lungo decide di abbassare definitivamente la saracinesca e para qualsiasi pallone gli arrivi dalle sue parti. Dall’altra parte il portiere del Ferencvaros cala di attenzione e Christian Presciutti lo infila da 5 con un tracciante incredibile.

L’AN Brescia a 1’40” dalla fine si trova a più due ed è proprio nei minuti finali che succede l’episodio che cambia la partita. Ferencvaros in attacco. Fallo da espulsione contro il Brescia. Primo tiro del Ferencvaros che non va a buon fine e sulla ribattuta arriva Kallay che buca Del Lungo. 8-7

A pochi secondi dalla fine contro Janovic viene fischiato un fallo grave abbastanza generoso e la giuria incredibilmente stoppa il tempo. Il Ferencvaros ha così il tempo di riappropriarsi del pallone con Mitrovic che a un secondo dalla fine centra l’angolino facendo esplodere la Komjadi.

Un altro pareggio per l’AN Brescia che rimane a un punto in più di vantaggio sugli ungheresi. Tra due settimane a Brescia le due squadre saranno di nuovo una di fronte all’altra per la prima gara di ritorno.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePedone muore a distanza di due settimane dall’investimento
Articolo successivoFeralpisalò: vittoria di carattere contro la Ternana 3-2