Restart
La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
La Commedia delle Pentole
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual

Reset. Parola d’ordine in casa AN Brescia. Una settimana dopo il 10-3 in finale di Coppa Italia contro la Pro Recco, Presciutti e compagni sabato volano a Mosca per proseguire l’ottimo cammino in Europa.

Due vittorie consecutive in casa contro Ferencvaros e Barceloneta. Sei punti pesanti in ottica qualificazione alle final eight di Hannover. Ma c’è ancora strada da fare. Al termine della regular season di Champions mancano 5 partite. Gli ostacoli più difficili l’AN Brescia li ha già superati e se consideriamo che la Pro Recco non ha necessità di vittoria, contro i genovesi sarà soltanto una prova generale per le finali scudetto. Sono tutte partite però da giocare con impegno. Parola di Christian Presciutti. La prima contro la Dynamo Mosca. I russi sono a 7 punti dall’ultimo posto disponibile per la qualificazione. La squadra di Pjetlovic è chiamata al miracolo in queste ultime partite per agguantare una qualificazione che avrebbe dello staordinario. L’AN sabato dovrà fare una partita di quantità, considerata la fisicità della Dynamo che ha in Kholod e Pjetlovic i pericoli numeri uno.

La Commedia delle Pentole
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
La Commedia delle Pentole
Restart
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
La Commedia delle Pentole
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Telegram
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Restart
La Commedia delle Pentole