Telegram

La Polizia di Stato ha arrestato l’infermiera truffatrice che nel parcheggio del centro commerciale “Le Vele” a Desenzano aveva derubato un anziana signora di 75 anni sottraendole portafoglio e borsetta fingendo di essere l’infermiera che l’aveva presa in cura all’Ospedale. Il tutto, come detto, è accaduto nel supermercato quando la 75 enne è stata avvicinata dalla finta infermiera. Con premura la donna ha fatto salire la truffatrice nella sua macchina invitata ad effettuare una visita medica spiccia in automobile. Il vero motivo era quello di rubare borsetta e averi. E così è stato. La finta visita comprendeva la misurazione del battito cardiaco e della pressione. Quando con la scusa si prendere dei guanti dalla macchina la truffatrice si è dileguata. La donna accorgendosi immediatamente della truffa ha chiamato la Polizia. Immediate sono scattate le operazioni degli agenti i quali, in poco tempo e grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza, hanno scovato la truffatrice in un campo rom.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!