Telegram
Telegram

Arrestato molestatore seriale: si denudava alle fermate di bus

Atti osceni in luogo pubblico, aggravati dalla presenza di minori, e resistenza a pubblico ufficiale. Questi i reati contestati a un 65enne italiano residente a Costa Volpino. L’uomo si è calato i pantaloni in strada, davanti alla fermata del bus, toccandosi nelle parti intime. Lo avrebbe fatto più volte, tanto che i ragazzini, di età compresa tra i 15 e i 17 anni, si sono rivolti ai Carabinieri. L’ultimo di tanti episodi nel pomeriggio di mercoledì, alla fermata del bus di via Rimembranze a Pisogne. Pizzicato dai Carabinieri il molestatore avrebbe tentato la fuga cercando di investire i militari. Fermato è stato posto in arresto

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteStrage Piazza Loggia: nuovo indagato. Si tratta di Roberto Zorzi
Articolo successivoGiornata della Memoria, Manlio Milani: “I giovani non devono dimenticare”