Telegram

Mino Raiola, agente dell’attaccante del Brescia Mario Balotelli, ha voluto rispondere così dopo aver letto le dichiarazioni rilasciate dall’avvocato del club Mattia Grassani alla Gazzetta dello Sport, dopo la richiesta di messa in mora avanzata dall’attaccante per il mancato pagamento dello stipendio di marzo: “Mi sembra che Grassani voglia fare i processi sui giornali invece che in tribunale. La verità emergerà e dirò a Mario di scrivere le mail al signor Grassani direttamente la mattina e non dopo le 20 quando torna a casa e si rende conto che lo stanno discriminando. Non sapevo che il Brescia non avesse ancora pagato il mese di marzo e mi sembra normale che uno possa chiedere il pagamento dopo tre mesi che non lo pagano”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!