Image default
Brescia calcio Notizie Primo Piano Sport

Brescia Calcio: Cellino rifiuta la maxi-offerta della Roma per Tonali

L’offerta della Roma di 28 milioni di euro (20 milioni più bonus) e il cartellino del giovane Alessandro Marcucci è stata rispedita al mittente. Massimo Cellino, patron del Brescia, avrebbe detto di “no” all’offerta messa sul piatto dal direttore sportivo giallorosso Monchi. Per il numero uno delle rondinelle il futuro di Sandro Tonali verrà deciso solo a giungo aprendo di fatto l’asta per il talento classe 2000 entrato nell’orbita della Nazionale maggiore guidata da Roberto Mancini. Una scelta a far tornare di moda le ipotesi legate all’Inter e alla Juventus: uno scontro tra titani con Beppe Marotta da una parte e Fabio Paratici dall’altra. Nonostante la fede calcistica e l’ammirazione di Tonali per il Milan sembra defilata l’ipotesi di un accordo con i rossoneri. Per il cartellino del talento biancoazzurro Massimo Cellino vuole 30 milioni di euro.