Telegram

Obbligo di mascherina all’aperto anche a Brescia in centro storico, da corso Zanardelli a piazza Loggia e piazza Vittoria, e nelle zone particolarmente affollate e ai mercatini cittadini dalle 7 alle 22 di sabato 27 e domenica 28 novembre.

Le motivazioni che hanno fatto prendere tale decisione al Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, sono spiegate in un’ordinanza, nella quale si legge che “a causa dell’aumento regionale e nazionale dell’indice di diffusione dei contagi da Covid-19, e in occasione delle prossime feste natalizie (ricordando che lo stato di emergenza è fino al 31 dicembre), quando si registrerà per le vie del centro città un grande afflusso di persone, si ordina l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi all’aperto e anche quando è possibile il distanziamento personale”.

Nello specifico ecco le zone del centro indicate come “luoghi di possibili assembramenti”:

Telegram
  • Corso Mameli;
  • Via San Faustino (tratto Contrada Carmine – Largo Formentone);
  • Largo Formentone;
  • Corsetto Sant’Agata;
  • Piazza Loggia;
  • Piazzale Bell’Italia;
  • Via X Giornate;
  • Piazza Paolo VI;
  • Piazza Vittoria;
  • Piazza IV Novembre;
  • Piazza Del Mercato;
  • Corso Palestro;
  • Corso Zanardelli;
  • Corso Magenta.

Inoltre Il Comune di Brescia, in comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica convocato per la prossima settimana, adotterà un Piano Condiviso di controllo e misure cautelative per tutto il periodo natalizio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTrenord, modifiche (anche) su Milano-Brescia-Verona il 27 e 28
Articolo successivoRischio sismico, altri 168mila euro per Comuni bresciani