Telegram
Telegram

A campionato finito è tempo di programmare il futuro. E quello del Brescia Calcio potrebbe avere volti nuovi sia per il ruolo di allenatori sia per quello di DS.

Su Eugenio Corini si sarebbero già mosse parecchie squadre e qualcuna anche di alta classifica. Si tratterebbe del Milan. In caso di mancata qualificazione alle coppe europee la dirigenza rossonera potrebbe pensare a sostituire Gattuso con un allenatore che ha conquistato una promozione proponendo un ottimo calcio e che ha dimostrato di entrare in fretta nella testa dei giocatori.

Lo ha fatto dopo l’esonero di Suazo, quando la stagione del Brescia sembrava dovesse finire ancora cercando una salvezza, ma con l’allenatore di Bagnolo la squadra ha cambiato volto e mentalità. Dopo il trionfo che ha portato il Brescia in A dopo 8 anni, alla domanda sul suo futuro Corini ha affermato che deve ancora parlare con il Presidente, essendoci ancora qualcosa da chiarire. Corini ha le idee chiare. Vuole una squadra da A, ma su di lui non ci sarebbe solo il Milan. Anche il bologna avrebbe messo gli occhi sull’allenatore del Brescia.

Telegram
Telegram

Per quanto riguarda il ruolo di DS, l’addio di Marroccu sembra inevitabile a meno che non ci siano dietrofront dell’ultim’ora. Sabatini, Capozucca, Massara e Mirabelli sarebbero i papabili che Cellino vorrebbe al suo fianco, anche per aiutare il giovane Stefano Cordone durante la sua crescita professionale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteGiovinazzi guest star alla Mille Miglia: “Emozionato, farò la prima tappa”
Articolo successivoMarco Bonometti indagato per finanziamento illecito ai partiti