Telegram
Telegram

Brutale aggressione nella serata di mercoledì in Via Milano. Un cittadino ucraino di 34 anni è stato minacciato, picchiato e ferito dopo una rapina.

All’origine dell’agguato avvenuto all’altezza delle “Case del sole” attorno alle 22.30 il tentativo di rapina andato a buon fine con il cellulare del giovane sottratto da due individui. Le indagini sono in corso per risalire agli autori del brutale gesto: si pensa possano essere due nordafricani.

I due avrebbero teso una vera e propria trappola all’ucraino. Avvicinato con la banale scusa di chiedere una sigaretta i due si sono scagliati addosso al malcapitato colpendolo con calci e pugni e ferendolo con un oggetto tagliente.

Telegram
Telegram

All’uomo caduto nel frattempo stordito a terra è stato sottratto il cellulare. La chiamata al 112 è arrivata alle 22.44 con un ambulanza a trasportare il 34 enne all’ospedale Civile di Brescia.

20 i giorni di prognosi per lui, ma poteva andare certamente peggio. Il giovane ha sporto denuncia.

La speranza è che dalle telecamere di videosorveglianza poste nei pressi dell’aggressione possano emergere dati utili per risalire ai due aggressori.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!