Telegram

Le strade bresciane contano purtroppo un’altra vittima: è Roberto Spagnoli, imprenditore di 68 anni che nella mattina di lunedì ha perso la vita in una caduta dalla sua motocicletta a Concesio. Erano da poco trascorse le 7.30 quando stava percorrendo la strada provinciale 19. Probabilmente la causa della rovinosa caduta è stata una brusca frenata per evitare le auto che in quel momento erano incolonnate sulla trafficata arteria viaria.

Immediati i soccorsi allertati in codice rosso. Sul luogo dello schianto sono giunti i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’automedica. Gli operatori hanno provato a stabilizzare il centauro che non è morto sul colpo, ma poco dopo il ricovero al Civile di Brescia. Le ferite riportate nella caduta erano troppo gravi e a nulla sono valse le cure dei medici.

Originario di Bovezzo, Spagnoli era conosciuto anche altrove principalmente per la sua attività che guidava da oltre tre decenni e attiva nel campo degli apparecchi di telecomunicazione con sede a Collebeato.

Telegram

L’ultimo saluto sarà proprio nella nuova parrocchiale di Bovezzo il prossimo giovedì alle 10.

Foto d’archivio.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!