Telegram

A Roncadelle il clima di tensione sale sempre di più attorno all’accampamento abusivo di nomadi. Dopo l’aggressione ad Andrea Bonometti da parte di 4 sinti il sindaco Damiano Spada ha ideato un modo per chiedere l’intervento delle autorità. Si tratta si una petizione online sulla piattaforma digitale change.org.

In poche ore la petizione ha già raggiunto 300 adesioni. Questo è un dato fermo a ieri e si presume dunque che le risposte positive siano aumentate nel corso delle ultime ore. Un modo sicuramente a spasso con i tempi, visto anche come ultimo tentativo dalla Giunta di Roncadelle che tramite le parole di Gianni Gorno ha affermato che “per l’Amministrazione civica è impossibile fare di più”.

Non bastano i pochi agenti della Polizia locale per far rispettare le regole e controllare via Ghislandi, la via dove giovedì notte Bonometti è stato aggredito dopo aver chiesto di abbassare il volume della musica. Inoltre, la Giunta fa sapere che la richiesta di controllo da parte di carabinieri e polizia esula dalle competenze del sindaco. L’esecutivo di Roncadelle ha chiesto quindi un sopralluogo del prefetto, invitato a toccare con mano una situazione ormai insostenibile.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!