Telegram
Telegram

Il consiglio generale di Confindustria ha designato presidente Carlo Bonomi con 123 preferenze. I delegati erano riuniti questa mattina online per vagliare le candidature alla presidenza della confederazione industriale. Il parlamentino degli imprenditori, in questa video-riunione, ha preferito il nome di Bonomi, rispetto alla candidatura di Licia Mattioli, vicepresidente di Confindustria durante l’attuale mandato del presidente Vincenzo Boccia. La nomina dovrà avere il gradimento dell’assemblea dei delegati, convocata il 20 maggio, che eleggerà il trentunesimo presidente di Confindustria. Intanto, il 30 aprile il Consiglio Generale dovrà esprimersi sulla squadra dei vicepresidenti. Carlo Bonomi è manager di una azienda del settore biomedica, la Synopo, con 260 dipendenti. Hanno votato oggi per Bonomi 123 dei 183 delegati del Consiglio generale della Confindustria, mentre le associazioni di categoria avevano già votato in precedenza per la candidatura. (Rin)

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCoronavirus, il contagio non si ferma, Brescia seconda solo a Milano, oggi +168 positivi
Articolo successivoA Brescia 250 euro ad ogni famiglia colpita dal lutto. Del Bono, “anche le amministrazioni di centro destra seguano l’esempio”