Arrestato spacciatore tunisino
Telegram
Telegram

Chiuso ristorante per spaccio di droga: 20 giorni di stop

La Polizia Locale non abbassa la guardia nei confronti dello spaccio di stupefacenti. Martedì 22 maggio gli agenti hanno notificato un decreto di chiusura per 20 giorni a un ristorante, gastronomia da asporto, gestito da un senegalese di 38 anni e da sua moglie. Il provvedimento, immediatamente esecutivo, è stato emanato dalla Questura di Brescia a seguito delle indagini portate a termine dal Comando di via Donegani. Venerdì 11 maggio, infatti, gli agenti avevano sorpreso il trentottenne a vendere droga nel suo locale assieme a un complice. Nel corso dell’operazione erano stati sequestrati 10 grammi di cocaina, nascosti in un appartamento vicino al ristorante. Recentemente, inoltre, una pattuglia del nucleo commerciale aveva effettuato due sopralluoghi nel negozio riscontrando irregolarità fiscali.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCommemorazione strage di Piazza Loggia: tensione tra Milani e antagonisti
Articolo successivoBrescia Calcio: l’allenatore futuro arriverà da Cagliari? Fini in pole