Il Lingyan AG50, l'aereo leggero da sport di nuova generazione cinese, ha ottenuto il proprio certificato di omologazione, una pietra miliare nel suo viaggio verso le operazioni di mercato. L'AG50 ha ricevuto il certificato dalla Civil Aviation Administration of China (CAAC), indicando che il suo design soddisfa gli standard di aeronavigabilità e i requisiti ambientali. Il nuovo velivolo è progettato per aeroclub, compagnie di aviazione generali, scuole di formazione e piloti privati. Ha un peso massimo al decollo di 650 Kg, un carico utile di 245 Kg e un'autonomia di 1.000 Km. Il velivolo ha eseguito il suo primo volo nell'agosto 2020 nella provincia cinese centrale dell'Hubei.
Telegram

Il Lingyan AG50, l’aereo leggero da sport di nuova generazione cinese, ha ottenuto il proprio certificato di omologazione, una pietra miliare nel suo viaggio verso le operazioni di mercato.

L’AG50 ha ricevuto il certificato dalla Civil Aviation Administration of China (CAAC), indicando che il suo design soddisfa gli standard di aeronavigabilità e i requisiti ambientali.

Il nuovo velivolo è progettato per aeroclub, compagnie di aviazione generali, scuole di formazione e piloti privati. Ha un peso massimo al decollo di 650 Kg, un carico utile di 245 Kg e un’autonomia di 1.000 Km.

Telegram

Il velivolo ha eseguito il suo primo volo nell’agosto 2020 nella provincia cinese centrale dell’Hubei. (Xin) © Xinhua

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia Calcio in silenzio stampa “fino a nuova comunicazione”
Articolo successivoIl 19 novembre screening gratuiti per il tumore alla prostata