Il settore delle telecomunicazioni cinese ha mantenuto un'espansione costante dei ricavi nei primi dieci mesi del 2022, con attività emergenti come il cloud computing che hanno registrato una rapida crescita, come mostrato dai dati ufficiali. I ricavi operativi combinati del settore sono ammontati a oltre 1.320 miliardi di yuan (circa 185 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-ottobre, crescendo dell'8% su base annua, secondo il ministero dell'Industria e dell'information technology. Le attività emergenti come i big data, il cloud computing, i centri dati Internet e l'Internet delle cose, hanno registrato una rapida crescita dei ricavi durante il periodo. I ricavi dalle attività emergenti dei tre giganti cinesi delle telecomunicazioni - China Telecom, China Mobile e China Unicom - hanno compiuto un balzo del 33,1% rispetto allo scorso anno a 256,3 miliardi di yuan. Nello specifico, i ricavi del cloud computing e dei big data sono cresciuti rispettivamente del 127,8% e del 59.3% nei primi 10 mesi, mentre quelli dei centri dati hanno registrato un aumento del 12,7%. Lo sviluppo della rete 5G della Cina ha continuato ad avanzare. Il numero di stazioni base 5G ha raggiunto 2,25 milioni alla fine di ottobre, un aumento netto di 825 mila rispetto alla fine del 2021.

Il settore delle telecomunicazioni cinese ha mantenuto un’espansione costante dei ricavi nei primi dieci mesi del 2022, con attività emergenti come il cloud computing che hanno registrato una rapida crescita, come mostrato dai dati ufficiali.

I ricavi operativi combinati del settore sono ammontati a oltre 1.320 miliardi di yuan (circa 185 miliardi di dollari) nel periodo gennaio-ottobre, crescendo dell’8% su base annua, secondo il ministero dell’Industria e dell’information technology.

Le attività emergenti come i big data, il cloud computing, i centri dati Internet e l’Internet delle cose, hanno registrato una rapida crescita dei ricavi durante il periodo. I ricavi dalle attività emergenti dei tre giganti cinesi delle telecomunicazioni – China Telecom, China Mobile e China Unicom – hanno compiuto un balzo del 33,1% rispetto allo scorso anno a 256,3 miliardi di yuan.

Nello specifico, i ricavi del cloud computing e dei big data sono cresciuti rispettivamente del 127,8% e del 59.3% nei primi 10 mesi, mentre quelli dei centri dati hanno registrato un aumento del 12,7%.

Lo sviluppo della rete 5G della Cina ha continuato ad avanzare. Il numero di stazioni base 5G ha raggiunto 2,25 milioni alla fine di ottobre, un aumento netto di 825 mila rispetto alla fine del 2021. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: obbligazioni,emessi oltre 4.580 miliardi di yuan a ottobre
Articolo successivoDiretta Stadio, puntata speciale alle Rondinelle