Telegram

Trovato alla guida di un’automobile senza partente, dopo una multa salata e il fermo amministrativo ha ben deciso di rimettersi al volante all’esterno degli uffici della polizia. Così un cittadino indiano residente in città è finito doppiamente nei guai.

Fermato dalla polizia stradale mentre era alla guida del veico a noleggio senza una regolare licenza di guida, gli agenti gli hanno elevato una sanzione pari a 5000 euro con fermo amministrativo. A differenza di quanto dichiarato dall’automobilista, l’auto non era stata noleggiata dall’amico, ma dal guidatore stesso che per trarre in inganni l’agenzia aveva anche mostrato una patente falsa.

Entrambi sono stati denunciati per i reati di false attestazioni e falsità materiale, oltre al reato di favoreggiamento a carico dell’amico.

Telegram
Telegram

Una volta lasciati gli uffici della polizia però, l’uomo si è nuovamente rimesso alla guida dell’autovettura e, una volta intercettato dalla pattuglia, si è visto notificare la sanzione per la guida di un veicolo sottoposto a fermo amministrativo.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!