Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Colpisce i carabinieri e fugge. Arrestato dopo un inseguimento a Gussago

Ufficialmente l’arresto è avvenuto con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.
Ma potrebbe esserci altro.
Sta di fatto che tutto è iniziato quando un tunisino alla guida di una Kia all’alt dei carabinieri a Rodengo Saiano ha dapprima rallentato ma poi, invece di fermarsi davanti ai carabinieri, li ha colpiti con lo sportello dell’auto ed è fuggito.
Immediato l’inseguimento per le vie di Cellatica e Gussago, dove il tunisino si è schiantato contro un’altra vettura. È sceso ed ha tentato la fuga a piedi tra i campi. Ma i militari, anche con l’ausilio dell’elicottero che per altre ragioni stava sorvolando la zona, lo hanno rintracciato e arrestato.
L’uomo avrebbe precedenti e la perquisizione effettuata dai militari avrebbe portato al ritrovamento di soldi e droga
Dal Comando Provinciale al momento non trapelano altre notizie se non l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale.
Il guidatore della vettura travolta dal tunisino in fuga è ferito ma non in gravi condizioni.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | 16MEDIA srl | P.Iva 04045290980 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy