Telegram

Sono stati diffusi nella tarda serata di martedì dalla Loggia i risultati delle votazioni dei consigli di quartiere. Affluenza al 15% alle urne domenica per la scelta dei candidati. Grande e massimo successo con 670 votazioni a favore per Fabio Negrini, il più votato dei 242 candidati, eletto per Porta Cremona Volta. Solo 4 preferenze ma eletto Zelio Bernabei il quale ha prevalso su un altro candidato per la zona del Centro Storico Sud. In totale sono inoltre 95 le donne premiate dai cittadini bresciani (Luisa Ghedi a Porta Cremona Volta la più votata con 294 preferenze), mentre sono 138 gli uomini. Gli eletti che hanno ottenuto meno di 100 preferenze sono 170, 58 quelli tra le 100 e le 199 e 13 coloro tra le 200 e le 299. Tra gli eletti c’è stato spazio anche per Vittorio Gobbi, il decano dei candidati con i suoi 81 anni, eletto a Casazza: 94 le preferenze espresse a suo favore. La più giovane ad avere centrato il traguardo risulta essere Chiara Ferrari, classe ’98 e 107 preferenze a Folzano. Per i maschi il più giovane è Riccardo Barbieri, classe 1996, eletto al Villaggio Prealpino. Pe rle donne la decana è invece Luigia Ezia Dalola, 75 anni da compiere il giorno di Natale, autrice di un’ottima performance a Porta Cremona Volta, dove 170 residenti nel quartiere l’hanno scelta. Tra la corposa pattuglia degli eletti c’è anche chi dovrà optare per un «collegio»: trattasi di Davide Vitacca che si presentava a Brescia Antica e a Porta Cremona Volta e in entrambe le circostanze è riuscito a spuntarla.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!