Telegram
Telegram

Una nuova mutazione del coronavirus è stata scoperta dagli scienziati del dipartimento di biologia dell’Università di Cipro.

Lo ha dichiarato Leondios Kostrikis, ricercatore a capo del gruppo, in un comunicato pubblicato dal portale “Cyprus Times”.

La mutazione è stata soprannominata Deltacron, per il fatto di essere un ibrido tra la variante Delta e la Omicron.

Gli scienziati hanno esaminato 25 campioni da pazienti contagiati con la variante mutante e ieri i risultati del sequenziamento dei 25 campioni sono stati indirizzati alla banca dati internazionale che tiene traccia dei cambiamenti del coronavirus, Gisaid.

Telegram
Telegram

Il ministro della Sanità cipriota, Michalis Hadjipantela, ha dichiarato che la nuova mutazione non è motivo di preoccupazione per le autorità, giacché combina due varianti già diffuse nel Paese.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente6.444 casi covid a Brescia, positività oltre il 20%
Articolo successivoTrasporto scolastico, è sufficiente il green pass base e Ffp2