Telegram
Telegram

Se il 21 dicembre l’Agenzia europea del farmaco (Ema) darà la sua raccomandazione positiva, la Commissione europea darà la sua autorizzazione all’immissione sul mercato del vaccino anti Covid in due giorni.

Lo ha detto il portavoce della Commissione europea, Eric Mamer, che ha ricordato che la presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, ha spiegato che l’esecutivo europeo “è pronto a sostenere attivamente un inizio della vaccinazione nello stesso momento in tutti gli Stati membri” dell’Unione europea “e incoraggia fortemente un approccio coordinato tra i Paesi” membri alla vaccinazione.

“Ciò che è chiaro è che se l’Ema dà la sua raccomandazione positiva il 21 dicembre, la Commissione farà in modo di dare l’autorizzazione in due giorni” all’immissione del vaccino sul mercato.

Telegram
Telegram

La Commissione “è in contatto permanente con i Paesi membri per lanciare la campagna di vaccinazione il prima possibile”, ha specificato. © Agenzia Nova

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFontana, “zona rossa nei giorni di festa? Il Governo non ci ha detto in che modo intende farla. Aspettiamo”
Articolo successivoIn Lombardia tasso di positività sotto l’8%. A Brescia 375 contagi