Telegram

Lo ha annunciato il presidente di Reigone Lombardia Attilio Fontana: “Dal prossimo mese medici, infermieri e operatori sanitari riceveranno in busta paga gli incentivi e il bonus per lo straordinario lavoro compiuto durante l’emergenza covid”.

“I fondi lombardi erano già stati stanziati con il pacchetto rilancio, per poterli erogare era necessaria una legge nazionale, che finalmente è arrivata – ha scritto Fontana – Sarà un riconoscimento concreto per i professionisti che hanno combattuto il Coronavirus in prima linea, prendendosi cura delle persone malate con competenza, passione e straordinaria umanità”.

La Regione ha stanziato 223 milioni: 100 milioni sono le tradizionali Rar )la quota annuale delle risorse aggiuntive regionali), 123 milioni (41 nazionali e 82 messe a disposizione da Regione Lombardia) gli incentivi bonus straordinari.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!