Del Bono, “entro novembre il candidato, bene la rosa. Io in Regione? Non so nulla”
Telegram

“Entro novembre avremo il nostro candidato/a Sindaco, il Pd porta la sua proposta al tavolo degli alleati, che può essere una rosa di nomi come un solo nome, ne discuterà l’assemblea cittadina e scioglierà questo nodo, è una questione di ore”.

A Èlive il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, conferma che il candidato o la candidata sarà deciso entro poche settimane, entro novembre e concorda anche sulla richiesta dei Giovani Democratici di superare l’impasse del dualismo Manzoni – Muchetti portando a tutta la coalizione “i nomi” del Partito Democratico, anzichè un solo nome.

“Al tavolo della coalizione sceglieremo la candidatura che unisce di più -aggiunge Del Bono- sono sereno perchè l’obiettivo è portare lo stesso perimetro dell’attuale maggioranza ed entro novembre questo accadrà, senza psicodrammi, la democrazia esiste, è fisiologica. Preferisco -continua il Sindaco- un confronto sereno e costruttivo ma anche plurale che non il capo che dall’alto decide i nomi come succede in quasi tutti i partiti. Noi siamo il Partito Democratico -rimarca Del Bono- uno dei pochi rimasti in Italia e questo è un fatto positivo e non negativo. E sono certo che noi vinceremo le elezioni comunali per il buon governo di questi anni e per le proposte che faremo e la squadra che metteremo in campo.

Telegram

DEL BONO CANDIDATO PRESIDENTE IN REGIONE?

E sulle manovre in Regione Del Bono rimane molto vago e dribla: “La candidatura di Letizia Moratti ha generato un dibattito che nei prossimi giorni si scioglierà. Io in Regione? Non so nulla del mio nome nel senso che leggo anche io, sono un lettore come tutti gli altri ” .

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“Bresciapp!” si aggiorna per spingere il commercio in centro
Articolo successivoCIIE: azienda italiana macchine da caffè collabora con partner cinesi