Telegram
Telegram

Desenzano, dopo il crollo della passeggiata è l’ora delle

polemiche

 

Dopo il crollo della banchina sul lungolago di Desenzano, resta ancora off limits l’intera

zona circostante. E scattano le polemiche.

La prima a gettare benzina sul fuoco è la Codacons che ha annunciato di aver pronto un

esposto da presentare in Procura percheè sia fatta luce sulle reali somme investite per la

manutenzione del lungolago. Osservazioni a cui risponde stizzito il sindaco Malinverno

che deve fare i conti con le accuse sollevate dal capogruppo di minoranza Pd Maurizio

Maffi che accusa il primo cittadino di aver gestito male la partita relativa alla messa in

sicurezza di Via Cesare Battisti.

 

Desenzano, dopo il crollo della passeggiata è l'ora delle polemiche

Telegram
Telegram

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteSale Marasino pronto a dare l’ultimo saluto a Raffaella e Cesare
Articolo successivoScontri a Palazzolo, altri 20 ultrà denunciati