Telegram
Telegram

Regole più severe per controllare al meglio la balneazione ed i bagnanti. Sono quelle emesse dal sindaco di Desenzano Guido Malinverno il quale ha firmato un’ordinanza secondo la quale si possa e si debba rendere più fruibile l’uso delle aree e dei percorsi pubblici posti adiacenti al litorale al fine di evitare situazioni di pericolo. Divieto di balneazione dopo le 20 ed i cani restano confinati alla Spiaggia d’Oro. La balneazione sarà consentita dalle ore 8.30 alle ore 20. Niente bagno anche all’alba e dopo il tramonto. I divieti riguarderanno anche il giocare a bocce, pallone, tennis da spiaggia se si reca disturbo così come tenere alta la musica o ascoltarla dalle 13 alle 15. E ancora abbandonare rifiuti, raccogliere fiori e frutti, transitare con biciclette e veicoli a motore sulle passeggiate a lago. Le multe vanno per tutte le infrazioni andranno da 20 euro a 150 euro. Con la nuova ordinanza inoltre i cani potranno continuare ad accedere alla Spiaggia d’oro, ma anche a qualche spazio di area di balneazione libera. Gli altri spazi saranno le località San Francesco, Punta del Vò e Madonna della Villa, i centri balneari di Rivoltella e del Desenzanino, le spiagge del Vò, di via Lario e Feltrinelli.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteVende droga a due agenti in borghese: giovane pusher arrestato dalla Locale
Articolo successivoStop alla pediatria di base a Gargnano, disagi per 510 famiglie