Distrugge la casa delle vicine e minaccia il suicidio: salvato dai Vigili del fuoco
Telegram
Telegram

Momenti di apprensione e paura quelli vissuti nel tardo pomeriggio di ieri in Via delle Battaglie. Un 46enne marocchino, ospite di una comunità terapeutica di Trento ha prima distrutto l’arredamento della casa delle due vicine e poi ha minacciato il suicidio.

L’uomo, ospite del fratello che abita al piano superiore, si sarebbe calato dal balcone fino a raggiungere la casa di due sorelle filippine. Una volta entrato nell’appartamento delle due donne, il 46enne ha dato in escandescenza distruggendo l’arredamento e buttando dalla finestra sedie e altri oggetti. Una volta arrivata sul posto la Polizia, l’uomo si è affacciato minacciando di buttarsi dal secondo piano. Tempestivo anche l’arrivo dei Vigili del fuoco che una volta abbattuta la porta blindata sono riusciti a placare l’uomo in completo stato confusionale.

Telegram
Telegram

 

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteToscolano Maderno, auto investe due ciclisti e fugge
Articolo successivo“Smart Days Future”, 4000 studenti a caccia di ispirazione