Sembra che ora sia ufficiale: per chi ha fatto la terza dose il green pass avrà durata illimitata. Lo scrive il ‘Corriere della Sera’.

La decisione dovrebbe essere stata presa dal Governo, mentre si attendono i pareri delle varie agenzie regolatorie sanitarie – Ema (per l’Europa) e Aifa (Italia) – sulla possibilità della quarta dose.

L’ultimo decreto approvato, attualmente in vigore, prevede che dal primo febbraio il green pass rafforzato (quello rilasciato ai vaccinati e ai guariti) abbia una validità di sei mesi.

Molte certificazioni verdi però scadranno nelle prossime settimane, poiché qualcuno ha fatto la dose booster a settembre 2021 (quando era stata autorizzata); per questo – sempre secondo quanto scrive il ‘Corriere della Sera’ – il Governo ha deciso di estendere in maniera illimitata il green pass per chi ha completato il ciclo vaccinale, almeno fino a quando non arriverà il via libera alla quarta dose di vaccino.

IN AGGIORNAMENTO…

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente“La giornata della memoria” su Èlive. Si parte stasera alle 21.00
Articolo successivoQuirinale: fumata nera anche al terzo scrutinio